Come funziona l’assicurazione per camper

Assicurazione per camper

Il camper è un mezzo di trasporto tutt’altro che disprezzato dagli italiani (mezzo definito dal Codice della strada “autocaravan”), siccome adempie sia alle funzioni di mezzo di spostamento che di abitazione. Essendo appunto un veicolo come gli altri deve sottostare agli obblighi di assicurazione che ricadono su tali mezzi.

L’assicurazione per i camper è una garanzia di responsabilità civile obbligatoria per Legge (esattamente come quella per le auto). Rispetto alla RC auto rientra nella categoria “altri veicoli” che include anche furgoni, autobus, camion, macchine agricole.

A cosa serve l’assicurazione per camper

L’assicurazione per camper è una copertura che permette ai guidatori di garantirsi dai rischi derivanti da eventuali danni cagionati a persone o cose a seguito della circolazione del veicolo.
Come funziona l’assicurazione per camper
Le assicurazioni per il camper – come le RC auto – seguono un sistema di bonus/malus: il premio diminuisce o aumenta a seconda della virtuosità dello stile di guida e degli incidenti provocati.
Le classi dei camper partono sempre dalla numero 18 (la più bassa e cara) per arrivare alla numero 1 (la più alta ed economica).
Nel caso di incidente provocato l’assicurato sale di due livelli, e comporta un premio più alto per l’anno successivo.

Le più comuni polizze accessorie comprendono: furto e incendio, assistenza stradale, atti vandalici ed eventi atmosferici.

La polizza camper può essere arricchita con ulteriori polizze:

  • la responsabilità civile per le persone trasportate (per coprire i danni provocati dai soggetti a bordo del mezzo a terzi durante la circolazione (ma con esclusione di quelli cagionati al veicolo stesso);
  • la responsabilità civile del camperista (per i danni provocati a terzi nelle aree di sosta camper, nei campeggi e nelle zone condominiali)
  • la rinuncia alla rivalsa (in caso sia di guida con patente scaduta che di incidente con carico superiore ai limiti indicati)
  • il trasporto irregolare (per coprire i danni subiti dai passeggeri presenti in numero maggiore rispetto a quanto stabilito dalla carta di circolazione)
  • la protezione dagli eventi atmosferici: tutelare il mezzo dai danni provocati da eventi come uragani, grandinate, trombe d’aria, smottamento del terreno)
  • Carico e scarico: copre in caso di eventuali danni involontariamente provocati a terzi nell’ambito di operazioni di carico e scarico da terra sul camper e viceversa;
  • Traino rimorchio privo di targa propria: assicura il rischio del traino di un rimorchio senza targa propria agganciato al camper.
  • la rinuncia alla rivalsa in caso di guida con patente scaduta o di incidente con carico maggiore rispetto ai limiti indicati;
  • danni subiti da roditori prevede il rimborso dei danni materiali e diretti subiti al veicolo assicurato conseguenti all’azione di roditori.

Ovviamente all’assicurazione camper si possono aggiungere anche le consuete garanzie accessorie delle auto e delle moto.
Le polizze accessorie aumentano il valore del camper (come la polizza furto e incendio che tutela il mezzo in caso di incendio provocato dall’eventuale scoppio di bombole o dal fornellino del gas, dai tentativi di furto che possono danneggiarlo, oltre ovviamente alla protezione dei beni in esso contenuti). Inoltre anche la garanzia contro gli eventi atmosferici è molto importante, per proteggere il mezzo dai danni provocati da fenomeni temporaleschi e idrogeologici.

Assicurazione Camper: durata e sospensione

L’assicurazione per camper e autocaravan ha una durata annuale senza tacito rinnovo come avviene per le classiche assicurazioni moto e auto. Inoltre è prevista la finestra temporale dei 14 giorni per il diritto di ripensamento.

Le polizze per camper possono essere anche sospendibili, attivandole solo nei periodi nei quali i mezzi vengono usati dai proprietari.
La sospensione può avere una durata minima di 3 mesi e massima di 12. La polizza camper può essere sospesa al massimo 2 volte nello stesso anno assicurativo, da un minimo di 3 mesi fino a un massimo di 12.

Ti potrebbe interessare anche

© Copyright 2021 - Salmeri SAS - Credits Clever SRL Digtal Agency